Sex toys per conoscersi meglio

Sep 05, 22

Sex toys per conoscersi meglio

Nonostante la sessualità sia una componente fondamentale delle nostre vite, spesso viene relegata ad un ruolo secondario, trascurabile, superfluo.

Può accadere per molte ragioni: i momenti di intimità con se stessə o con le altre persone possono essere procrastinati a quando si avrà più tempo per goderseli, possono essere percepiti come qualcosa che porta via molte energie oppure essere vissuti senza conoscere ciò che piace, sperimentando così stimolazioni poco piacevoli... può anche essere, in alcuni casi, che le persone si sentano talmente spaesate quando si tratta di esplorare il proprio corpo da rimanere "bloccate", rimandando ulteriormente quello spazio di conoscenza del proprio desiderio.

Questo, nel tempo, ha portato le persone ad essere sempre più insoddisfatte nella sessualità (chi si trova nella fascia 18-24 anni riporta di essere molto più insoddisfattə di chi ha superato i 65 anni) e poco consapevoli degli effetti benefici su corpo, mente, emozioni che l'erotismo può potenzialmente portare con sé¹.

Ma non c'è da disperarsi: siamo ancora in tantissimə a ritenere la sessualità una componente fondamentale per la felicità (i due terzi del campione intervistato da Lovehoney la pensava così)!

Proprio per questo, con l'aiuto della dott.ssa Eleonora Maria Tecla Martin, psicoterapeuta e sessuologa del Centro Medico Santagostino, abbiamo scritto un articolo in cui raccontiamo come i sex toys possano essere strumenti importantissimi per esplorare se stessə e il proprio desiderio, così come un valido aiuto per una sessualità più consapevole.

Come da tradizione, alla fine dell'articolo indichiamo un po' di linee guida per capire meglio ciò che ci piace e quale sex toy, libro o accessorio può aiutarci meglio nel nostro viaggio di esplorazione!

Vieni a scoprire come conoscerti meglio attraverso i sex toys:

https://psiche.santagostino.it/2022/09/05/sex-toys-per-conoscersi-meglio/

 

¹ The Sexual Happiness Study 2019, Lovehoney

 

Articolo redatto in collaborazione con Centro Medico Santagostino