Questa sezione dedicata ai prodotti per l'autotrattamento genito-pelvico, comprende wand pelviche, sia vibranti che non, bacchette terapeutiche, stimolatori ad aria e vibromassaggiatori intimi per uso vaginale e anale. 

Ogni prodotto è stato accuratamente selezionato in sinergia con esperti del settore, per la sua efficacia nel trattamento e nella gestione di condizioni specifiche legate al pavimento pelvico, come disfunzioni sessuali, dolori pelvici cronici, incontinenza, e altri disturbi legati alla salute intima.

Siamo profondamente impegnati a offrire solo prodotti di alta qualità, sicuri per l'uso personale e rispettosi dell'ambiente, per aiutarti a navigare il percorso verso una migliore salute sessuale e benessere generale.

 

Visualizzazione 18 di 18 prodotti

Disponibilità Ripristina
Tipo di prodotto Ripristina
Patologie Ripristina
Filtra e ordina

Filtra e ordina

18 Risultati

Disponibilità
Prezzo

Il prezzo più alto è €82,90

Tipo di prodotto
Patologie
Visualizzazione 18 di 18 prodotti

Scopri le altre categorie

I prodotti di questa collezione possono essere consigliati per il trattamento di diverse condizioni intime:

Vulvodinia

Description

Vaginismo

Description

Sindrome da Dolore Pelvico Cronico

Description

Nevralgia del Pudendo

Description

Dispareunia Generalizzata

Description

Dispareunia Profonda

Description

Dispareunia Superficiale

Description

Ipertono del pavimento pelvico

Description

Ipotono del pavimento pelvico

Description

Faq

Domande frequenti

Esistono diverse tipologie di wand e vibromassaggiatori, ciascuna con caratteristiche uniche per soddisfare differenti esigenze di trattamento e benessere. Ecco alcune delle principali tipologie:

Wand Rigidi: Questi wand sono tipicamente realizzati in materiali rigidi come il silicone medicale o la plastica ABS. Sono ideali per applicare pressione diretta sui punti di tensione muscolare, noti come trigger points. La loro rigidità permette un controllo preciso durante il massaggio.

Wand con Testina Morbida: Alcuni wand hanno una testina morbida e flessibile che offre un tocco più delicato. Questi dispositivi sono perfetti per chi ha muscoli particolarmente sensibili o per chi preferisce una stimolazione meno intensa.

Wand Vibranti: I wand vibranti utilizzano vibrazioni per stimolare i muscoli e i tessuti. Le vibrazioni possono aiutare a rilassare i muscoli tesi, migliorare la circolazione sanguigna e alleviare il dolore. Alcuni modelli offrono diverse modalità di vibrazione e intensità regolabili per un'esperienza personalizzata.

Wand Riscaldanti e Raffreddanti: Questi wand offrono funzioni di riscaldamento o raffreddamento per trattamenti termici. Il calore può aiutare a rilassare i muscoli e aumentare il flusso sanguigno, mentre il freddo può ridurre l'infiammazione e il gonfiore. Questi dispositivi sono utili per un'ampia gamma di applicazioni terapeutiche.

Wand con App: I wand avanzati possono essere controllati tramite un'applicazione mobile, offrendo programmi di massaggio personalizzati e monitoraggio in tempo reale. Sono ideali per chi desidera un allenamento guidato e interattivo.

Trigger Point Wand: Questi dispositivi sono progettati specificamente per trattare i trigger points, punti di tensione muscolare che possono causare dolore e disagio. Possono essere utilizzati per massaggi profondi sia vaginali che rettali.

Wand a Doppia Estremità: Alcuni wand presentano due estremità di diverse dimensioni e forme, permettendo una varietà di applicazioni e una maggiore personalizzazione del massaggio.

Queste tipologie di wand offrono varie opzioni per il trattamento e il benessere del pavimento pelvico, permettendo di scegliere il dispositivo più adatto alle proprie esigenze specifiche​

Le vibrazioni nei wand e vibromassaggiatori possono variare notevolmente, offrendo diverse modalità di stimolazione per rispondere a specifiche necessità terapeutiche. Ecco una panoramica delle principali tipologie di vibrazione:

Vibrazione Continua: Fornisce una vibrazione costante e uniforme. Questa modalità è efficace per rilassare i muscoli tesi e migliorare la circolazione sanguigna. È particolarmente utile per trattare l'ipotonia muscolare, aiutando a stimolare i muscoli deboli e migliorare il tono muscolare.

Vibrazione Alternata: Questa modalità alterna la vibrazione tra diverse intensità e frequenze. È utile per il trattamento dell'ipertonia muscolare, aiutando a rilassare i muscoli contratti e ridurre la tensione. La stimolazione dinamica può essere più confortevole per chi ha muscoli iperattivi.

Pulsazioni: Fornisce impulsi intermittenti di diversa intensità. Questa modalità è utile per stimolare i muscoli in modo preciso e può offrire un massaggio profondo che aiuta a ridurre la tensione muscolare e migliorare la flessibilità.

Onde: Crea una sensazione ondulante, con vibrazioni che aumentano e diminuiscono in intensità. Le onde sono ideali per un massaggio più delicato e rilassante, perfetto per chi cerca un effetto calmante e lenitivo.

Ritmi Programmabili: Alcuni dispositivi avanzati permettono di programmare ritmi di vibrazione personalizzati tramite un'app. Questo consente di adattare la stimolazione alle esigenze specifiche, combinando diverse modalità di vibrazione in un'unica sessione.

La scelta della tipologia di vibrazione dipende dalle esigenze terapeutiche e dal comfort personale. È importante consultare un professionista sanitario per determinare quale modalità di vibrazione sia più appropriata per il proprio caso specifico e assicurarsi che l'uso del dispositivo sia sicuro ed efficace

Quando si utilizzano wand e vibromassaggiatori, è importante prendere alcune precauzioni per garantire la sicurezza e prevenire possibili complicazioni. Ecco alcune linee guida da seguire:

Consultazione Professionale: Prima di iniziare l'uso di qualsiasi dispositivo, consultare un fisioterapista specializzato o un altro professionista sanitario. Questo assicura che il dispositivo sia appropriato per le proprie condizioni e che venga utilizzato correttamente.

Pulizia e Igiene: Pulire accuratamente il dispositivo prima e dopo ogni uso con un detergente specifico per dispositivi intimi. Questo previene la proliferazione di batteri e altri microrganismi che possono causare infezioni.

Uso di Lubrificanti: Utilizzare sempre un lubrificante a base d'acqua per facilitare l'inserimento e ridurre l'attrito. Evitare lubrificanti a base di silicone se il dispositivo è realizzato in silicone, poiché possono danneggiarne la superficie.

Inizio Graduale: Iniziare con impostazioni di vibrazione basse e aumentare gradualmente l'intensità. Questo aiuta a evitare disagio e permette di adattarsi progressivamente alla stimolazione.

Monitoraggio del Comfort: Se si avverte dolore, disagio o irritazione durante l'uso del dispositivo, interrompere immediatamente e consultare un professionista sanitario. Non forzare mai l'uso del dispositivo se causa disagio.

Durata delle Sessioni: Seguire le raccomandazioni del professionista sanitario per quanto riguarda la durata e la frequenza delle sessioni. Evitare sessioni prolungate che possono causare irritazioni o lesioni.

Conservazione Adeguata: Conservare il dispositivo in un luogo pulito e asciutto, preferibilmente in una custodia apposita. Questo aiuta a mantenere il dispositivo in buone condizioni e previene contaminazioni.

Verifica dei Materiali: Assicurarsi che il dispositivo sia realizzato con materiali sicuri e ipoallergenici, come il silicone medicale. Questo riduce il rischio di reazioni allergiche e irritazioni.

Seguire queste precauzioni aiuta a garantire un uso sicuro ed efficace dei wand e vibromassaggi

I wand riscaldanti e raffreddanti offrono numerosi benefici per la salute e il benessere, grazie alla loro capacità di fornire terapie termiche mirate. Questi dispositivi possono essere utilizzati per trattamenti specifici o per migliorare il comfort generale.

Wand Riscaldanti:

Rilassamento Muscolare: Il calore aiuta a rilassare i muscoli tesi, riducendo spasmi e rigidità. Questo può essere particolarmente utile per chi soffre di dolori cronici o tensioni muscolari.
Miglioramento della Circolazione: Il calore dilata i vasi sanguigni, migliorando il flusso sanguigno e apportando ossigeno e nutrienti ai tessuti danneggiati, accelerando il processo di guarigione.
Sollievo dal Dolore: La terapia del calore può ridurre il dolore associato a condizioni come l'artrite, la fibromialgia e i crampi muscolari, offrendo un sollievo temporaneo ma efficace.
Wand Raffreddanti:

Riduzione dell'Infiammazione: Il freddo riduce il flusso sanguigno nella zona trattata, diminuendo l'infiammazione e il gonfiore. Questo è utile per trattare lesioni acute come distorsioni o contusioni.
Alleviamento del Dolore: La terapia del freddo può intorpidire le terminazioni nervose, fornendo un rapido sollievo dal dolore. È spesso utilizzata dopo attività fisica intensa o per gestire dolori acuti.
Prevenzione dei Danni ai Tessuti: Utilizzare un wand raffreddante subito dopo un infortunio può aiutare a prevenire ulteriori danni ai tessuti, riducendo il rischio di gonfiore e lividi.
L'uso di wand riscaldanti e raffreddanti può essere un'aggiunta efficace alla routine di cura personale, offrendo un sollievo mirato e migliorando il recupero muscolare. È importante seguire le istruzioni del produttore e consultare un professionista sanitario per consigli specifici su come e quando utilizzare questi dispositivi.

Mantenere puliti i prodotti intimi come wand e vibromassaggiatori è un passo essenziale per garantire la loro sicurezza ed efficacia. Ecco alcuni passaggi fondamentali per una corretta pulizia:

Pulizia Pre-Utilizzo: Prima di utilizzare il dispositivo, assicurarsi che sia pulito. Questo è particolarmente importante se il dispositivo è stato conservato per un lungo periodo.

Uso di Detergenti Specifici: Utilizzare un detergente specifico per vibromassaggiatori. Questi detergenti sono formulati per essere delicati sui materiali ma efficaci nella rimozione di batteri e altri contaminanti. Evitare saponi aggressivi o detergenti contenenti alcol, che possono danneggiare i materiali del dispositivo.

Procedura di Pulizia: Applicare il detergente su tutta la superficie del dispositivo, seguendo le istruzioni del produttore. Solitamente, è sufficiente spruzzare il detergente e lasciare agire per qualche minuto, quindi risciacquare con acqua tiepida. Assicurarsi di pulire tutte le aree, comprese le fessure e le parti mobili.

Asciugatura: Asciugare il dispositivo con un panno pulito e morbido. Evitare di utilizzare asciugamani che potrebbero lasciare pelucchi. È importante che il dispositivo sia completamente asciutto prima di riporlo, per evitare la formazione di muffe o batteri.

Conservazione: Conservare il dispositivo in un luogo pulito e asciutto, preferibilmente in una custodia apposita. Evitare di conservare il dispositivo in ambienti umidi o sporchi, che potrebbero comprometterne l'igiene.

Seguendo questi passaggi, è possibile mantenere i prodotti intimi in condizioni ottimali, garantendo un'igiene adeguata e una lunga durata del dispositivo. La pulizia regolare non solo migliora l'esperienza d'uso, ma è anche un importante contributo alla propria salute intima.

La pulizia dei prodotti intimi come wand e vibromassaggiatori è fondamentale per mantenere una buona igiene e prevenire infezioni. Durante l'uso, questi dispositivi entrano in contatto con le mucose e i fluidi corporei, che possono essere un terreno fertile per batteri, funghi e altri microrganismi. Se non puliti correttamente, questi dispositivi possono diventare un veicolo per infezioni vaginali, irritazioni e altre problematiche di salute.

Una pulizia accurata dei prodotti intimi aiuta a rimuovere residui di lubrificanti, cellule della pelle e altri detriti che possono accumularsi sulla superficie del dispositivo. Questo non solo migliora l'igiene, ma prolunga anche la durata del prodotto, mantenendo i materiali in buone condizioni.

Inoltre, l'uso di un dispositivo pulito può migliorare l'esperienza d'uso, garantendo che non vi siano odori sgradevoli o residui che potrebbero causare disagio. Per queste ragioni, è consigliabile pulire i prodotti intimi prima e dopo ogni utilizzo, utilizzando detergenti specifici progettati per essere delicati sui materiali ma efficaci nella rimozione di contaminanti.

In conclusione, la pulizia regolare dei prodotti intimi è essenziale per mantenere una buona salute intima, prevenire infezioni e prolungare la vita dei dispositivi. Utilizzare prodotti specifici per la pulizia garantisce un'igiene adeguata e una maggiore sicurezza nell'uso dei propri dispositivi intimi.